Torta alle fragole di Nana

La Torta alle fragole di Nana , è un dolce ispirato ad un Anime giapponese in voga tra gli adolescenti. Nana è un manga scritto e disegnato da Ai Yazawa e mia figlia ne va pazza!

Nana anime
Nana

Per questo motivo ha organizzato una mattinata da pasticceri con i suoi amici, in cui hanno deciso di realizzare questa Torta alle fragole di Nana, devo dire, con ottimi risultati.

I ragazzi hanno preso la ricetta dal sito di Dolcesalatoinforno, ma non abbiamo rispettato esattamente le modalità di esecuzione della pasta genovese; essendo la prima volta in cui realizzavano un dolce tutti insieme, abbiamo optato per una preparazione del pan di spagna classico, non a bagnomaria come indicato sulla ricetta originale ed abbiamo aggiunto mezza bustina di lievito, per non rischiare fallimenti. Anche in questo caso, la ricetta prevede che le uova vengano montate così bene da non essere necessario il lievito. Ma noi dovevamo facilitare le cose!

Abbiamo poi ovviamente sostituito la farina classica, con quella senza glutine (Nutrifree per dolci). Il risultato è stato ottimo comunque.

Vediamo cosa sarà necessario per realizzare quindi questa bella

torta alle fragole di Nana

Ingredienti per il pan di spagna

  • 4 uova

  • 30 ml di latte

  • 40 gr. di burro a temperatura ambiente

  • 120 gr di zucchero

  • 160 gr di farina senza glutine

  • INGREDIENTI PER LA BAGNA
  • 30 ml di acqua

  • 40 gr di zucchero

  • succo di mezzo limone

  • INGREDIENTI PER RIPENO E COPERTURA
  • 400 ml di panna già zuccherata senza glutine

  • Due confezioni di fragole

  • 200 gr di mirtilli

  • Una tavoletta di cioccolato fondente senza glutine

Per prima cosa montare la panna e conservarla in frigo, deve essere ben ferma.

Passiamo ora alla preparazione della torta:

Far sciogliere a bagnomaria o in microonde il burro. Una volta sciolto unire il latte e mescolare.

A parte montare bene le uova con lo zucchero per almeno 2/3 minuti.

Incorporare il composto di burro e latte a filo.

Aggiungere infine delicatamente la farina setacciata poco per volta.

Accendere il forno a 180 gradi.

Rivestire una tortiera da 20 cm con carta forno e versarci il composto.

In forno a 180 gradi per 25 minuti circa.

Una volta raffreddata, si potrà tagliare a metà, bagnarla col composto di acqua zucchero e limone con l’aiuto di un pennellino e farcirla con panna e fragole a pezzettini. Ricoprire poi con lo strato superiore e stendere la restante panna sulla torta. Si potrà procedere poi alla decorazione come in foto.

Torta alle fragole di Nana

Ora staccare un rettangolino di cioccolato dalla barretta, e scriverci sopra Black Stones, il nome del gruppo musicale di Nana. Noi lo abbiamo scritto con la panna aiutandoci con uno stecchino.

Ecco ponta la vostra bellissima nonché buonissima Torta alle fragole di Nana, per la felicità di tutti gli amanti di questo manga.

Se la ricetta ti è piaciuta, lascia un commento qui o sui miei social!

Alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *