pizza senza glutine buonissima, con Caputo e Nutrifree

Pizza senza glutine buonissima, con Caputo e Nutrifree.

pizza senza glutine buonissima, con Caputo e Nutrifree

Questa pizza senza glutine buonissima, con Caputo e Nutrifree integrale, è stata la mia scoperta in quarantena. è venuta così bene, che difficilmente cambierò questa ricetta.

Ho voluto aggiungere un tocco integrale per dare maggiore croccantezza e devo dire che ho fatto bene!

Il sabato sera ormai in casa nostra si fa la pizza senza glutine per tutti, odio le ore interminabili di attesa in pizzeria. Per uscire scegliamo sempre un altro giorno, e questa pizza non mi fa rimpiangere quella della pizzeria!

Provare per credere!

Io con questa ricetta ho fatto 2 pizze grandi e una un po più piccola. Aumentare le dosi se avete più gente.

Vediamo gli ingredienti per pizza senza glutine buonissima, con Caputo e Nutrifree!

Prima ricordo però per realizzarla in sicurezza per un celiaco, ricordo che:

  • Gli ingredienti contrassegnati con * dovranno essere senza glutine.
  • Dovrete utilizzare un mestolo di legno ad esclusivo uso del senza glutine, o in alternativa, anche meglio per la pizza, un cucchiaio di acciaio.

Impastare con una planetaria vi renderà il lavoro più semplice. Io ho usato il Bimby come sempre.

Ingredienti

  • 400 gr di farina Caputo*

  • 100 gr di farina Nutrifree integrale

  • 400 ml acqua

  • 5/6 gr di lievito secco* o 10 circa di lievito fresco

  • 1 cucchiaino di zucchero

  • 18 gr di olio

  • 15 gr di sale

Indicazioni bimby

  • Mettere nel boccale lievito, acqua e zucchero, velocità 3 per 5 secondi
  • Aggiungere la farina, il sale ed impostare per 3 minuti a velocità spiga. Spostare l’impasto in una coppa oleata, coprire con pellicola e far lievitare in forno con luce accesa per 4 ore circa. Io ho impastato alle due circa e steso alle 20:00.
  • Quando l’impasto sarà lievitato, dividerlo in tre teglie da pizza e stenderlo, con i polpastrelli, dal centro verso l’esterno delicatamente, facendo un massaggio alla massa.
    Non stendere fino al bordo per far si che si crei il cornicione. Spingere con le dita solo il centro della pizza, per far creare le bolle, che non dovrete schiacciare.

    Condire a piacimento e cuocere in forno caldo a 220° per 15/20 minuti a secondo del tipo di forno. La cosa migliore sarebbe cuocere, qualche minuto nella parte più bassa del forno e poi portare la teglia al secondo ripiano. Gli ultimi 3/5 minuti di grill. Tutto in base al forno che avete.

Indicazioni senza bimby

  • Sciogliete il lievito in una parte di acqua con lo zucchero.
  • Versate la farina in una coppa. Unite l’acqua e lievito e man mano la restante acqua e l’olio. Per ultimo il sale.

Vedrete che questa pizza senza glutine, con Caputo e Nutrifree, vi sembrerà buona come quella con il glutine e per essere fatta in casa, non vi lascerà affatto la voglia della pizza in pizzeria!

Se la ricetta vi è piaciuta, condividetela con l’#sgluciniamo. Se la rifate, taggatemi nella vostra foto o postatela sul nostro gruppo facebook! 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *