pizzette da aperitivo senza glutine

Pizzette da aperitivo senza glutine

Queste pizzette da aperitivo senza glutine, sono la soluzione vincente quando avete aperitivi, o gite fuori porta, o più semplicemente vanno benissimo come spuntino salato.

L’altro pomeriggio, eravamo invitati da amici per un aperitivo in campagna, ed ho pensato di portare qualcosa senza glutine da offrire, ma soprattutto da mangiare, visto che si sa, i celiaci i queste situazioni, si abbuffano al massimo di patatine!

Avevo solo la mattinata per preparare queste pizzette, ma è stata sufficiente. Ho impastato alle 9:00 e infornato alle 12:00. Tra una cosa e l’altra sono passate più di due ore.

Vi consiglio di provarle!

Io ho usato la quantità di farina che avevo in casa, ne serviranno solo 200 gr. Ho pensato poi di usare lo stesso impasto per fare dei bocconcini con i wurstel, che erano buonissimi!

Vediamo come preparare queste pizzette da aperitivo senza glutine!

Ingredienti

  • 200 gr di farina Caputo

  • 4/5 gr di lievito fresco

  • 100 ml di latte

  • 30 ml acqua

  • 1 cucchiaio di olio

  • 1 cucchiaino di miele

  • 1 cucchiaino di sale

In una coppetta, sciogliamo nel latte il lievito e il miele, mischiando con un cucchiaino.

In un’altra coppa, versiamo la farina. Pian piano aggiungiamo il latte col lievito e poi l’acqua, sempre mischiando. Io ho impastato con lo sbattitore con le fruste a vortice per aiutarmi.

Uniamo l’olio e infine il sale, impastare, finchè il composto non risulta omogeneo.

Coprire con pellicola e lasciare lievitare in forno per due ore circa.

Io dall’impasto ho ricavato tre pezzetti per fare le pizzette, e qualche altro pezzo, che ho steso a rettangolino col matterello, arrotolandoci poi dentro i wurstel piccoli. Ho spennellato poi con olio evo.

Per le pizzette invece, ricavare appunto, tre pezzetti di impasto, anche sei facendole più piccoline, in cottura crescono molto. Formare delle palline, facendo 4 o 5 risvolti verso la parte superiore della pasta. Rigirarla e tenendo la parte dei risvolti sul piano da lavoro, dare la forma tonda con le mani a cucchiaio dai lati. In altre parole, bisognerà formare delle palline!

Schiacciare delicatamente dal centro con i polpastrelli per allargarle.

Condire con salsa di pomodoro olio e sale.

Cuocere in forno a 180° per 30 minuti circa, controllare in base al forno.

Sono morbide e buonissime!

Provatele e ditemi cosa ne pensate! Saranno ottime anche da congelare e scongelare all’ultimo momento in caso di necessità.

Per uno spuntino salato potete anche preparare dei paninetti al prosciutto cotto senza glutine come vi indico qui.

Insomma, queste sono le ricette che servono ai celiaci per avere qualcosa da mangiare durante una festicciola, un aperitivo o quando si ha voglia di qualcosa di buono!

Se la ricetta vi è piaciuta, condividetela con l’#sgluciniamo. Se la rifate, taggatemi nella vostra foto o postatela sul nostro gruppo facebook! 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *