Tortelli alla zucca e amaretti senza glutine

Tortelli alla zucca e amaretti senza glutine

L’anno scorso siamo stati in Emilia e mia figlia ha provato per la prima volta i tortelli alla zucca e amaretti senza glutine: è stato amore al primo assaggio!

Così abbiamo deciso di provare a farli in casa, durante una mega produzione di pasta fatta con degli amici, che ci hanno insegnato a fare i tortellini. Abbiamo dunque colto l’occasione per provare questi tortelli alla zucca e amaretti senza glutine, visto che avevo in casa tutto l’occorrente.

Risultato? EC-CE-ZIO-NA-LE! Facili da fare, con un mix per pasta fresca che si presta benissimo ad essere lavorato. Vediamo come prepararli!

Le regole da seguire per fare i tortelli alla zucca e amaretti senza glutine

  • MACCHINA PER LA PASTA AD USO ESCLUSIVO DEL SENZA GLUTINE, NON USATA Bisognerà usare una macchina per tirare la pasta dedicata. Quella che usavate prima è ormai contaminata dal glutine, e per nessuna ragione potrete utilizzarla per il senza glutine, anche se la pulite a fondo.
  • PIANO DI LAVORO DEDICATO AL SENZA GLUTINE. Allontanate dal piano di lavoro ogni fonte di contaminazione: altre farine glutinose, stoviglie contaminate. Pulitelo bene. Vi dovrete dedicare solo alla preparazione del senza glutine.
  • ARMATEVI DI PAZIENZA. Le farine senza glutine hanno una consistenza molto particolare e sono prive del collante che è il glutine. La pasta tenderà un po a rompersi mentre la tirate. Spolverizzate con farina di riso per stenderla meglio

Dettagli di preparazione

Portate

2 persone

Tempo di preparazione

1 ora+cottura zucca

Ingredienti per pasta

  • 2 uova

  • 150 gr di farina per pasta (Io Nutrifree)

  • sale

Ingredienti RIPIENO

  • 300 gr di zucca

  • amaretti senza glutine, circa 2/3

  • 70 gr di grana padano

  • 1 uovo

  • 2/3 cucchiai di pan grattato

  • noce moscata

  • sale e pepe quanto basta

procedimento

  • Tagliare la zucca a fettine sottili e stenderle su una pirofila da forno.
  • Cuocere la zucca in forno per 25 min circa a 180° per eliminare l’acqua contenuta.
  • Dopo averla fatta leggermente raffreddare la schiacciamo con la forchetta fino ad ottenere quasi una purea.
  • Tritiamo finemente gli amaretti e uniamo tutto alla zucca insieme all’uovo intero. Aggiungiamo il formaggio grattugiato e il pan grattato, la noce moscata il sale e il pepe. Lasciare riposare in frigo.
  • Ora passiamo alla pasta. Setacciare le farine e disporle a fontana sul piano di lavoro. Rompere le uova e versarle al centro. Lavorare gli ingredienti per ottenere un composto omogeneo.
  • Stendere la pasta con la macchinetta, andando man mano ad assottigliarla. Una volta stesa sottile, metterla sulla formina dei tortelli e mettere all’interno un cucchiaino di preparat, circa 13 gr. Poi procedere a richiuderla passandoci sopra il mattarello. Se non abbiamo la formina prendiamo la sfoglia e mettiamo dei mucchietti di ripieno ad una certa distanza uno dall’altro quasi sul centro della sfoglia. Prendiamo poi l’atro lembo e ricopriamo il ripieno premendo attorno per eliminare i vuoti d’aria. Con la rotella dentellata incidiamo la sfoglia in modo da ottenere i tortelli ripieni.

I tortelli alla zucca e amaretti senza glutine vi richiederanno un po di lavoro, ma vi garantisco che ne varrà la pena. Serviteli con burro, salvia e parmigiano. I vostri commensali ne andrnno pazzi!

Se la ricetta ti è piaciuta, condividila con l’#sgluciniamo. Se la rifate, taggatemi nella vostra foto o postatela sul nostro gruppo facebook! 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *