Rita, autrice del blog Sgluciniamo

SGLUCINIAMO, mi presento!

Sgluciniamo è un termine che in italiano non esiste, ma che mi è stato sapientemente consigliato dalla celiachina di casa, quando le ho chiesto “Come si può dire in una maniera carina che si cucina senza glutine?” e lei senza ombra di dubbio “SGLUCINARE no?!”. Questo termine era quello che cercavo! Da qui nasce Sgluciniamo! A gestire questa famiglia gluten free ci sono io, Rita, mamma di una splendida bambina celiaca, Matilde.

Per lei e per la sua celiachia è nata la mia passione e la voglia di sperimentare la cucina gluten free e dunque questo blog.

SGLUCINIAMO è progetto che avevo in mente da tanto tempo, non solo un blog in cui trovare ricette senza glutine. Questo spazio vuole essere una cucina apertaun luogo di incontro. Una scuola di cucina gluten free che viene dal basso, fatta di mamme, nonne, cugini, amici, insomma, una famiglia fatta di celiaci e intolleranti al glutine e di chi condivide con loro questa necessità alimentare, che moda non è.

All’interno di questo blog troverete:

  • Le mie ricette gluten free, frutto di varie sperimentazioni. Cucinare senza glutine, soprattutto per gli impasti, non è sempre facile. Nel blog troverete varie proposte, dai primi, al pane, ai dolci, che avrò il piacere di condividere con voi. In più aggiungerò in ogni ricetta le regole di non contaminazione e gli ingredienti a rischio, per chi è alle prime armi.
  • Una sezione sarà dedicata alle vostre “richieste d’aiuto. Inviatemi i vostri dubbi su come realizzare una ricetta senza glutine, sulla contaminazione, se non sapete con quale farina impanare le melanzane per la parmigiana o come fare per far bella figura con un celiaco a cena. Vi fornirò il mio supporto e le mie proposte perché possiate cucinare serenamente senza glutine.
  • Le vostre ricette che riproporrò qui sul blog. Avete una ricetta del cuore e volete realizzarla in versione gluten free? Quale era il vostro dolce preferito prima di sapere di essere celiaci? Inviatemi la vostra ricetta e la riproporrò “sglucinata”. Sarà bello per me raccogliere i vostri ricettari e riproporli in versione gluten free.

Cucinare senza glutine: le regole da seguire

Cucinare senza glutine si può, ci riescono tutti i neo diagnosticati di celiachia, imparano intorno a loro tutti coloro che vogliono farli sentire a loro agio. Bisogna avere alcune precise accortezze:

  • mestoli separati
  • piani di lavoro puliti e non contaminati
  • selezionare gli ingredienti privi naturalmente di glutine o scegliere solo quelli presenti in commercio che hanno il simbolo della spiga sbarrata o la dicitura senza glutine.

In questa pagina del blog ho approfondito le regole da seguire per una giusta alimentazione senza glutine priva di contaminazioni. Inizialmente può sembrare un’impresa impossibile, ma con il tempo ci si abitua e diventa tutto naturale.

Si ha spesso l’idea che i celiaci non possono mangiare niente ma così non è. Tutte le verdure, gli ortaggi, la frutta, il riso ecc. sono alimenti naturalmente senza glutine. Di certo un celiaco non potrà più mangiare frumento, orzo, farro, ma ci sono diversi cereali alternativi naturalmente senza glutine, come l’amaranto, il riso, il miglio, la quinoa e in commercio poi si trovano diverse tipologie di farine senza glutine, che consentono ogni tipo di lavorazione.

Condividi con Sgluciniamo la tua vita senza glutine!

Utilizza l’ #sgluciniamo e condividi con me i tuoi piatti del cuore, fatti da te o da chi ti vuole bene e non ti fa sentire “strano”. Raccontami le esperienze fuori casa, i locali che ti sanno coccolare e aiutami a diffondere la conoscenza del mondo gluten free! Scopriremo insieme che la celiachia pur essendo una cosiddetta malattia, prevede la cura più bella del mondoil buon cibo e l’amore di chi impara con noi e per noi a vivere gluten free.


Se trovi interessanti le informazioni contenute in questo articolo, condividile sui tuoi social e contribuisci anche tu insieme a me a diffondere le sane e buone abitudini del gluten free! Sgluciniamo insieme!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *